AziendaTrasportiPubblici


Seguici su twitter Seguici su facebook

Governance aziendale

Si intende per “governance aziendale” (governo d’impresa o governo societario) l'insieme di regole, di ogni livello (leggi, regolamenti etc.) che disciplinano la gestione e la direzione di una società o di un ente, pubblico o privato.

La costituzione del Consorzio per la gestione del servizio di trasporto pubblico nella Città di Nuoro ed il relativo statuto furono approvati con decreto Prefettizio il 19 dicembre del 1973.

Gli enti proprietari, il Comune mediante delibera n. 116/96 e la Provincia con delibera n. 5/97, in ottemperanza all’art. 25 della legge 142/90 riguardante l’ordinamento delle autonomie locali, approvarono la Convenzione ed il nuovo Statuto del Consorzio ATP. Le quote di partecipazione dei soci sono:

  • Comune di Nuoro 75%
  • Provincia di Nuoro 25%

Il Consorzio ha personalità giuridica propria ed è dotato di autonomia imprenditoriale, patrimoniale, funzionale ed organizzativa. Esso è iscritto al Registro delle Imprese, assolve a tutti gli adempimenti dettati per gli operatori economici in materia di contabilità, bilancio, personale, fisco, previdenza, assistenza, contribuzione, ecc.

Si applicano al Consorzio le norme previste per le aziende speciali, in quanto tale esso è seppure in forma consortile, stante la pluralità di Enti proprietari e tenuto conto del contenuto economico dell’attività svolta.

Da quanto sopra detto deriva che la denominazione corrente del Consorzio è quella di “Azienda Trasporti Pubblici” e più brevemente ATP.

La natura giuridica è quella dell’ente pubblico economico, in cui la società è un organismo pubblico per la gestione dei servizi pubblici locali, essa opera prevalentemente come un’impresa alla quale si applica (salve alcune eccezioni) la disciplina del codice civile e il rapporto di lavoro dei dirigenti e dei dipendenti è di tipo privatistico con la conseguente applicazione dei rispettivi contratti collettivi nazionali di categoria.

La natura di “entità pubblica” fa sì che l’Azienda sia soggetta a taluni vincoli e limiti di carattere pubblicistico, particolarmente quelli derivanti dalle norme in materia di finanza pubblica nonché quelli propri connessi alla natura del servizio gestito, il trasporto pubblico di persone, e le norme speciali in materia.

Dal punto di vista dell’assetto organizzativo, la struttura societaria di vertice ha un Presidente e un Consiglio di Amministrazione, un Collegio dei Revisori dei conti e un Direttore Generale, figure previste e disciplinate dallo Statuto aziendale come organi.

Il compito istituzionale dell’ATP, fino a pochi anni fa, è stato quello di garantire il trasporto pubblico nel comune di Nuoro, sia all’interno dell’area urbana che per la frazione di Lollove, per il Monte Ortobene e per la Zona Industriale di Prato Sardo.


A seguito delle modifiche allo Statuto, approvate in via definitiva nel 1997, il Consorzio ATP si è trasformato, di fatto, in Azienda di Mobilità, ampliando la gamma delle possibili attività:

  • servizio di noleggio con o senza conducente;
  • servizio ed attività di rimozione automezzi;
  • impianto e gestione di parcheggi;
  • impianto e gestione di autostazioni e di attività ed esercizi commerciali nelle autostazioni;
  • servizi di trasporto scolastici;
  • servizi di trasporto disabili.

L’azienda ha, così, potuto assumere nuovi servizi remunerativi quali la gestione del servizio di sosta a pagamento.